17 Set

Oggi il tuo +1 su Google Plus è ancora più prezioso

google plus +1

Google Plus è una delle piattaforme social più utilizzate. E, soprattutto, è un elemento fondamentale in ogni strategia di web marketing che si rispetti.

Certo, non è l’unico social da prendere in considerazione. Ci sono anche Twitter e Facebook, oltre a social dedicati ai video e alle immagini come Pinterest e Instagram. Ma Google Plus merita un’attenzione in più.

Non solo per il rapporto diretto tra il social network e il motore di ricerca, ma anche per la sua integrazione con la vita quotidiana online. Pensa all’utilità degli hangout. Oppure pensa al bottone +1 e pensa al suo utilizzo.

Ormai è diventato uso comune cliccare su questo pulsante quando vuoi esprimere un giudizio positivo su un contenuto condiviso. E da qualche settimana questo gesto è ancora più importante.

google-plus

Grazie a un recente aggiornamento, infatti, i post che riceveranno più click sul pulsante +1 saranno più visibili per i tuoi amici. Quindi, in teoria, su Google Plus saranno premiati i post capaci di ottenere più approvazioni.

Il processo è confermato dallo schema nell’immagine precedente di Philip Steuer e dalle parole di Shimrit Ben-Yair del team Google +:

Noi evidenziamo occasionalmente i post che hanno ricevuto dei +1 da persone nelle tue cerchie. E se tu metti +1 a un post, noi potremmo evidenziarlo ai tuoi amici allo stesso modo.

In alcuni casi Goolge metterà in evidenza un post molto apprezzato dalle persone nelle tue cerchie e viceversa. Un motivo in più per migliorare i risultati dei tuoi post:

  • Condividi contenuti di qualità. Un concetto banale che deve essere sempre ribadito, anche quando è ovvio. Per aumentare l’integrazione degli utenti sulla pagina o sul profilo ricorda di inserire pulsanti e badge ufficiale.
  • Usa la didascalia per introdurre l’argomento. Fai qualche domanda per coinvolgere il lettore e punta sulle call to action.
  •  Usa la formattazione per rendere il post più leggibile, usa gli hashtag e il simbolo + per citare le persone interessate.
  •  Condividi i tuoi post sui social. Ogni post di Google Plus ha un permalink. Condividilo su Twitter, su Facebook (l’anteprima non è delle migliori) e ovunque sia possibile/necessario affrontare l’argomento che hai trattato.
  •  Rispondi ai commenti. Un altro modo per aumentare la probabilità di ottenere un +1: alimentare la discussione nei commenti. Rispondi a chi ti chiede chiarimenti, porta sempre un contributo utile e ricordati di taggare le persone interessate alla discussione (senza fare spam).

Ecco, adesso hai un motivo in più per usare il social di Mountain View. Tu hai già iniziato a usarlo? Sfrutti tutte le sue potenzialità? Ti senti a tuo agio su questa piattaforma o sei ancora dubbioso/a?

Lascia un commento

I campi contrassegnati sono obbligatori *.